Non puoi recarti in nessuno studio?
Trova un avvocato online
Accesso Avvocati Registra il tuo studio gratis

Sono stato dennunciato per il furto di un cellulare

Inviata da Fabio. 18 apr 2016 3 Risposte

Salve,
a me e al mio amico ci hanno dennunciati per il furto di un cellulare avvenuto in pizzeria e il cellulare era di quest'altra persona che stava mangiando lì stesso in un'altra tavolata; in pratica mi ha beccato fuori con la custodia e il cellulare era buttato da tutt'altra parte in un giardino lì della pizzeria e hanno acusato a me e il mio amico per furto; poi hanno chiamato la polizia e hanno preso nominativi e tutto il resto, e il ragazzo del cellulare il giorno dopo ha fatto denuncia,

Miglior risposta

Gentile Fabio,
perché si configuri il delitto di furto è necessario che ci sia stata da parte sua la sottrazione materiale del cellulare dalla sfera giuridica (detenzione o possesso) del proprietario e il contestuale impossessamento (effettuato il tutto con la consapevolezza del gesto).
Nel caso che ha rappresentato non mi sembra ci sia stato l'impossessamento del bene in quanto posto in altro luogo e non nella sua disponibilità, né è a lei attribuibile la sottrazione dolosa del bene.
In ogni caso sarebbe opportuno fare una richiesta ex art. 335 cpp. per verificare che la denuncia sia stata fatta realmente.

Avv. Marina Ligrani

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Salve,
normalmente si procede con il deposito in procura di un'istanza (335 cpp) per verificare l'esistenza di un procedimento a suo carico per poi fare istanza al PM per poter visionare il fascicolo. A quel punto, valutati tutto gli elementi, si potrà: cercare un accordo con il querelante per ottenere la remissione della querela, chiedere di poter rilasciare spontanee dichiarazioni che verranno valutate dal PM per un'eventuale archiviazione ovvero predisporsi alla difesa in caso di rinvio a giudizio.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

20 APR 2016

Logo Avv. Francesco Cassanelli Stami Avv. Francesco Cassanelli Stami

8 Risposte

8 voti positivi

Le consiglio vivamente di risarcire il danno ed operare,con l'assistenza di un avvocato, per la remissione della querela.Cordialmente Avv.Alfredo Guarino Napoli

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

19 APR 2016

Logo Avv. Alfredo Guarino Avv. Alfredo Guarino

3381 Risposte

993 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Furto cellulare e ricatto

2 Risposte, Ultima risposta il 18 Agosto 2015

Possono licenziarmi

2 Risposte, Ultima risposta il 28 Marzo 2018

ricorso per sanzione e fermo amministrativo automezzo

1 Risposta, Ultima risposta il 22 Maggio 2017