Conoscere gli estremi di un procedimento penale

Inviata da Roberto. 9 ott 2018 7 Risposte  · Diritto processuale

Egregio Avvocato,

Cosa devo fare per conoscere gli estremi del procedimento penale nato in seguito ad una denuncia che ho sporto io stesso oltre un mese fa, il numero di RGNR, il pubblico ministero incaricato e il titolo di reato contestato?

Miglior risposta

Buongiorno,
dovrebbe fare istanza per conoscere le iscrizioni a suo nome come persona offesa sui moduli che troverà direttamente in Procura.
Cordiali saluti
Avv. Jacopo Pepi, Firenze

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Si rechi in Procura e li richieda. In alcuni Tribunali le faranno compilare un modulo in altri le diranno quello che vuole sapere una volta accertato il suo titolo ad accedere a dette informazioni.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

11 OTT 2018

Logo Studio Legale Puglia Avv. Gaetano Studio Legale Puglia Avv. Gaetano

876 Risposte

974 voti positivi

Egr. Sig. Roberto,
potrà avanzare una richiesta ex art. 335 c.p.p. presso la Procura della Repubblica territorialmente competente. Attraverso la risposta alla richiesta ex art. 335 c.p.p., si verrà a conoscenza del numero di procedimento, nome del pubblico ministero competente, data di commissione del fatto e l’articolo di legge violato.
E’ importante indicare, nel modulo che lei avanza detta richiesta delle informazioni nella qualità di parte offesa.
Cordialità,
Avv. Francesco Zofrea

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

10 OTT 2018

Logo Studio Legale Zofrea Studio Legale Zofrea

470 Risposte

331 voti positivi

gentile sig. Roberto,
deve compilare un mod. 335 c.p.p. ter recarsi in tribunale ove ha sporto denuncia e chiedere senza pregiudizio investigativo , decorsi 6 mesi dalla data di presentazione della denuncia, o querela, in qualità di persona offesa dal reato di essere informata dall'Autorità Giudiziaria che ha in carico il procedimento circa lo stato del medesimo.
spero di essere stato sufficientemente esaustivo.
cordialmente
avv Francesco colantonio
Brescia

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

10 OTT 2018

Logo Avv. Francesco Colantonio Avv. Francesco Colantonio

142 Risposte

125 voti positivi

bisogna richiedere al casellario giudiziale.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

10 OTT 2018

Logo Studio Legale Millemaci Studio Legale Millemaci

71 Risposte

12 voti positivi

Sui siti delle procure (ma anche del Ministero della Giustizia) si può scaricare il modulo relativo alle informazioni sul procedimento penale che, compilato con i dati richiesti personalmente o tramite avvocato) va depositato all'ufficio del casellario giudiziario unitamente alla copia della carte d'identità.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

10 OTT 2018

Logo Avv. David Micheli Avv. David Micheli

165 Risposte

36 voti positivi

Salve, occorre presentarsi presso la competente Procura della Repubblica e comunicare al responsabile dell'URP gli elementi per l'identificazione (giorno in cui ha presentato denuncia, nome e cognome ecc). Dovrebbero riuscire ad aiutarla.

Qualora dovesse avere difficoltà ci contatti, provvederemo noi stessi.

CM

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

9 OTT 2018

Logo Studio Legale Messina & Partners Studio Legale Messina & Partners

8 Risposte

13 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Danni causati da errato atto penale inviato dal Tribunale

1 Risposta, Ultima risposta il 22 Dicembre 2017