ritiro denunce per violenza sessuale

Inviata da Francesca. 16 mag 2018 · 3 Risposte · Violenza domestica

Buongiorno,
Un anno fa ho scoperto che il mio ex compagno frequentava un'altra donna.
Mi sono presa il tempo necessario per capire se poteva essere salvato qualcosa.
Una volta compreso che non c'era nulla da fare, a gennaio di quest'anno, tramite il mio legale, ho chiesto un affidamento congiunto consensuale della bambina. Dacché lui ha scoperto che facevo sul serio ha iniziato a molestarmi tutte le notti tant'è che i vicini hanno chiamato la polizia e da li a qualche giorno ho dovuto denunciarlo. Dopo la denuncia lui ha continuato a molestarmi tentando anche di avere un rapporto contro la mia volontà. ho fatto una seconda denuncia.
Visto che lui alla mia richiesta consensuale non aveva dato alcun riscontro, l'avvocato stava preparando il ricorso giudiziale per l'affidamento della bambina. Visto il suo comportamento di maltrattamenti continui su di me, abbiamo presentato un ricorso per il suo allontanamento.
Il giudice ha disposto il suo allontanamento dalla casa familiare.
Premetto che lui, prima di scoprire che aveva un'altra donna, è sempre stato gentile con me e mai mi sarei aspettata un comportamento simile da parte sua visto che per ben 9 anni è sempre stato premuroso e attento nei miei confronti.
Io pero non ho la forza psicologica ed economica, ma soprattutto psicologica, per affrontare un processo penale. Vorrei soltanto vivere serena e che entrambi facessimo i genitori per la bambina e ogni uno facesse la propria vita. Non voglio tornare insieme a lui ma vorrei in qualche modo stoppare la procedura penale e, sperando che lui nel frattempo abbia capito di aver sbagliato, si possa tornare alla richiesta di un affidamento consensuale.
La mia paura e che lui, se ritirassi le denunce, possa tormentarmi magari inseguendomi o venendo sotto casa.
Cosa mi consigliate?
Grazie

Argomenti simili

3 Risposte

  • Miglior risposta

    Buongiorno Signora,
    come le potrà confermare il suo avvocato, la denuncia per violenza sessuale non può essere ritirata e pertanto il processo andrà avanti lo stesso a meno che i fatti non vengano qualificati in modo diverso dalla Procura cosa che però non vedo probabile.
    Cordiali saluti.
    Avv. Jacopo Pepi

    Pubblicato 17 Maggio 2018

    Logo Studio Avvocati Pepi

    134 Risposte

    175 Valutazioni positive

Spiega il tuo caso ai nostri avvocati

Qual è la tua domanda? Avvocati esperti in materia risolveranno i tuoi dubbi.
Controlla se esistono domande simili a cui si è già risposto:
    • Scrivi correttamente: evita errori ortografici e non scrivere tutto in maiuscolo
    • Esprimiti in maniera chiara: usa un linguaggio diretto e con esempi concreti
    • Sii rispettoso: non utilizzare un linguaggio inadeguato e mantieni le buone maniere
    • Evita lo SPAM: non inserire dati di contatto (telefono, e-mail, etc.) né pubblicità

    Se desideri ricevere una consulenza clicca qui
    Come vuoi inviare la tua domanda?
    Puoi aggiungere un'immagine che ti aiuta a far capire meglio la tua domanda
    Puoi aggiungere un'immagine che ti aiuta a far capire meglio la tua domanda
    Rimuovere
    Nome (sarà pubblicato)
    Indirizzo email dove desideri ricevere la risposta
    Perchè possano attenderti telefonicamente
    Per selezionare gli avvocati della tua zona
    Per selezionare gli avvocati più adatti
    INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
    Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
    Finalità:
    a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
    b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
    c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
    d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
    e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
    Legittimità: Consenso dell’interessato.
    Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
    Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
    Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su studilegali.com/proteccion_datos
    • 8100 Avvocati a tua disposizione
    • 9500 Domande inviate
    • 29250 Risposte inviate
    • Gentile signora la querela non può essere ritirata.
      Cordialità
      Avv. Annalisa Alpi

      Pubblicato 17 Maggio 2018

      Logo Avv. Annalisa Alpi

      157 Risposte

      43 Valutazioni positive

    • Gentile signora Francesca ,Lei non può ritirare quella denuncia ma può evitare di costituirsi parte civile nel processo.Cordialmente avv.Alfredo Guarino Napoli

      Pubblicato 17 Maggio 2018

      Logo Avv. Alfredo Guarino

      2335 Risposte

      458 Valutazioni positive

    Domande simili: Vedi tutte le domande