Divorzio irreperibile

Inviata da Elena Maggio. 8 mag 2018 Divorzio

Salve dopo 11 anni dal matrimonio vorrei divorziare ma l unico problema è che il mio ex e irreperebile e l ultima residenza e segnata nel 2012 a Faenza.
Noi ci siamo sposati a piacenza. Io vivo ancora a piacenza
Come si può procedere le udienze devono procedere a Faenza e o a piacenza?
Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

POtrà farlo ove lei risiede se effettivamente suo marito è irreperibile
Si rivolga a un legale che saprà come muoversi per fare in modo che lei possa ottenere il divorzio in tempi piuttosto brevi
saluti

Studio Legale Avv. Laura Ferrari Avvocato a Novara

462 Risposte

184 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Sig.ra
il procedimento si svolgerà a Piacenza.
Cordialità
Avv. Annalisa Alpi

Avv. Annalisa Alpi Avvocato a Cesena

157 Risposte

54 voti positivi

QANDA_online_therapy_badge

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buonasera, concordo con i Colleghi con la competenza del Tribunale di Piacenza. Semplicemente dovrà essere proposto ricorso giudiziale e poi notificato con il provvedimento nella forma delle notifiche agli irreperibili ex art. 143 C.P.C.

Avv. Antonio Cesarini Avvocato a Bergamo

1350 Risposte

547 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

n questi casi di irreperibilità è, comunque, sempre possibile ottenere la separazione (o il divorzio). Sarà tuttavia necessario iniziare un procedimento contenzioso. L’avvocato quindi depositerà per il proprio cliente un ricorso in Tribunale e poi, unitamente al provvedimento di fissazione dell’udienza, notificherà il tutto – secondo una specifica procedura – all’altro coniuge.

Non è invece possibile iniziare una separazione (o un divorzio) consensuale per il semplice fatto che all’altro coniuge non si potrebbe far sottoscrivere il ricorso di separazione (o di divorzio) in quanto è, appunto, irrintracciabile. Tuttavia, se – a seguito della notifica – anche l’altro coniuge dovesse comparire dinanzi al Tribunale, sarà possibile trasformare il procedimento da contenzioso a consensuale, a patto – ovviamente – che i coniugi trovino un accordo sulle condizioni.

Quando il coniuge è irreperibile bisognerà quindi chiedere l’assistenza di un avvocato perché deve provvedere ad effettuare la notifica dell’atto giudiziario con un’apposita procedura prevista dal Codice di Procedura Civile, solitamente presso l’ultima residenza nota, ma potrebbero essere necessari anche altri ulteriori accorgimenti.

All’udienza, qualora il Giudice dovesse ritenere che la notifica si sia perfezionala, e che quindi si sia instaurato il contraddittorio, dichiarerà la contumacia dell’altro coniuge. In sostanza, anche se l’atto giudiziario non sia stato effettivamente ricevuto, o ritirato, dal destinatario (quindi dall’altro coniuge), il Giudice riterrà la notifica come se fosse avvenuta e, quindi, riterrà l’atto come se fosse stato ricevuto. Tutto questo a condizione però che siano state rispettate, nella notifica, alcune regole di procedura civile a garanzia e a tutela del destinatario. Il Giudice a questo punto dichiarerà l’altro coniuge contumace, ossia lo considererà come se fosse presente in causa, e continuerà il processo civile fino ad arrivare alla sentenza.

L’assenza dell’altro coniuge – il quale tendenzialmente avrebbe potuto sia opporsi alle domande e sia proporne altre – rende generalmente la causa un po’ più veloce, potendosi così arrivare alla sentenza di separazione (o di divorzio) in tempi assai rapidi.
Cordiali Saluti
avv Stefano Di Donato- Ravenna-

Studio Legale Della Ratta & Di Donato Avvocato a Ravenna

43 Risposte

34 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gent.ma Elena,
faccia notificare gli atti all'ultima residenza nota, se il Suo ex marito è irreperibile, ovviamente dovete avere la prova che sia irreperibile, facendo delle ricerche a livello nazionale, il Suo Legale sicuramente lo avrà già fatto.
Una volta che la persona viene dichiarata anche dal Giudice irreperibile, il procedimento va comunque avanti, stia tranquilla.
Spero di esserLe stata di aiuto.
Cordiali saluti.
Avv. Martina Incegnieri

Studio Legale Avv. Martina Maria Incegnieri Avvocato a Milano

49 Risposte

20 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile signora,concordo con i Colleghi che individuano la competenza di Piacenza,se è l'ultima residenza comune dei coniugi e può procedere con il rito delle notificazione previsto per soggetti incontrovertibilmente irreperibili.Cordialmente avv.Alfredo Guarino Napoli

Avv. Alfredo Guarino Avvocato a Napoli

4290 Risposte

1508 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Il divorzio è fattibile anche senza la presenza del suo ex marito, il quale risulterebbe contumace.
La sede è quella del tribunale di competenza del comune dove si è celebrato il matrimonio.

Studio Legale Avv. Fabio Citterio Avvocato a Monza

16 Risposte

4 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Direi Piacenza
Avv. Marco Rigoni

Studio Avvocato Marco Rigoni Avvocato a Brescia

236 Risposte

71 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Avvocati specializzati in Divorzio

Vedere più avvocati specializzati in Divorzio

Altre domande su Divorzio

Esponi il tuo caso ai nostri avvocati

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento legale in 48h.

50 QANDA_form_question_details_hint

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. QANDA_form_public_description2_lbl

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle consulenza non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle consulenza non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

QANDA_form_question_already_exists_ttl

QANDA_form_question_already_exists_txt

avvocati 9100

avvocati

domande 16850

domande

Risposte 45500

Risposte