Per fare il divorzio?

Inviata da Simona. 20 gen 2019 11 Risposte  · Separazione consensuale

La mi separazione consensuale è stata fatta con due avvocati il divorzio lo possiamo fare con un’avvocato solo ?

separazione , consensuale , divorzio

Miglior risposta

Sì certamente
Saluti
Avv. Monica Ghiloni

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Si se lo fate come consensuale in Tribunale. A vostra disposizione.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

24 GEN 2019

Logo Studio Legale Puglia Avv. Gaetano Studio Legale Puglia Avv. Gaetano

1039 Risposte

1267 voti positivi

Gentile Simona,
la risposta è sì. PoteTe rivolgerVi ad un solo avvocato, decorsi sei mesi dalla comparizione avanti al Giudice.
Cordiali saluti.
avv. Francesca Minutolo del Foro di Modena

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

24 GEN 2019

Logo Avvocato Francesca Minutolo Avvocato Francesca Minutolo

77 Risposte

28 voti positivi

Gentile Sig.ra Simona,
così come la separazione consensuale, anche il successivo divorzio può essere introdotto con l'assistenza di un unico avvocato per entrambi gli ex coniugi.
Se avesse bisogno di ulteriori chiarimenti può contattarmi ai riferimenti presenti su questo sito.

Cordiali saluti
Avv. Francesca Cardini

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

23 GEN 2019

Logo Studio Legale Avv. Cardini Studio Legale Avv. Cardini

199 Risposte

69 voti positivi

Se siete entrambi d'accordo potete certamente farlo con un solo avvocato.
Distinti saluti
Avv. Alessandro Tadei

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

22 GEN 2019

Logo Avv. Alessandro Tadei Avv. Alessandro Tadei

343 Risposte

312 voti positivi

Gentile Simona,
Assolutamente sì se il divorzio è consensuale.
AVV Marina Ligrani

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

22 GEN 2019

Logo Studio Legale Matrimonialista Ligrani Marina Studio Legale Matrimonialista Ligrani Marina

944 Risposte

472 voti positivi

Le confermo che il nostro ordinamento consente il cosiddetto "DIVORZIO CONGIUNTO", secondo il quale entrambi i coniugi sono rappresentati dallo stesso avvocato, così come previsto anche per la preliminare fase di separazione, quando si concorda di procedere alla c.d. separazione consensuale
Il "divorzio congiunto" consente ad entrambi i coniugi un notevole RISPARMIO tanto da un punto di vista ECONOMICO (spese legali del procedimento giudiziario), quanto da un punto di vista TEMPORALE (tempi processuali estremamente ridotti con sentenza emessa dal Tribunale in meno di un anno).
Unica condizione necessaria per poter procedere è che ci sia l'accordo tra i coniugi, su ogni questione patrimoniale e non patrimoniale, relativa al divorzio (es. assegno di mantenimento, doveri nei confronti dei figli, etc.).

Qualora avesse necessità di ricevere ulteriori informazioni, non esiti a contattarci per un consulto preliminare ed un preventivo senza impegno.
Cordialmente,

Avv. Riccardo Virga
The Italian Lawyer - Studio di Milano

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

21 GEN 2019

Logo The Italian Lawyer The Italian Lawyer

103 Risposte

374 voti positivi

gentile simona,
le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno statuito in ambito deontologico, il divieto per il difensore dei coniugi nel procedimento di separazione consensuale di assistere uno dei coniugi in successivi procedimenti relativi ai medesimi rapporti familiari; divieto espressamente previsto dall’ ex art 51, primo canone, del codice deontologico forense (oggi art. 68 ). La suprema Corte ha stabilito, a sezioni unite, che tale divieto esista anche quando l'avvocato ha assistito solo formalmente nei confronti di entrambi i coniugi ,ricevendoli in studio e assistendoli in udienza.
cordiali saluti
avv Francesco Colantonio

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

21 GEN 2019

Logo Avv. Francesco Colantonio Avv. Francesco Colantonio

296 Risposte

209 voti positivi

Gentile Signora,
in merito al Suo quesito Le rispondo nel modo seguente.
I coniugi, "animati sin dall'inizio di comune volontà", possano essere assistiti anche da un solo difensore anche nella fase di divorzio.
Tale innovazione è stata introdotta con il d.l. n. 132/2014 (che ha altresì inserito l'istituto della negoziazione assistita).
A disposizione per qualsivoglia ulteriore chiarimento, Le porgo i miei migliori saluti.
Cordialità,
Avv. Francesco Zofrea

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

21 GEN 2019

Logo Studio Legale Zofrea Studio Legale Zofrea

1645 Risposte

1256 voti positivi

Buonasera, certamente se lei e suo marito siete d’accordo su tutti gli aspetti potete affidarvi ad un unico legale per curare la causa di divorzio.
Cordialità.
Avv. M. Valentina Caredda

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

21 GEN 2019

Logo Avv. M. Valentina Caredda Avv. M. Valentina Caredda

24 Risposte

18 voti positivi

Lo può fare sicuramente però io consiglio sempre due avvocati se dovessero sorgere problemi poi rinuncerebbe A difenderlo AVV.Giovanna Oriani

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

21 GEN 2019

Logo Avv. Giovanna Oriani Avv. Giovanna Oriani

755 Risposte

323 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Posso fare il divorzio breve?

14 Risposte, Ultima risposta il 15 Giugno 2016

come posso fare il divorzio se non so più dov'è lui?

7 Risposte, Ultima risposta il 05 Giugno 2018

separazione in tribunale, è possibile fare il divorzio in comune?

6 Risposte, Ultima risposta il 07 Settembre 2018

Devo fare un divorzio con una donna che vive ora in Brasile

9 Risposte, Ultima risposta il 14 Giugno 2018

Divorzio con separazione dei beni senza figli, che fare?

12 Risposte, Ultima risposta il 01 Agosto 2014

Aiutatemi sembra un incubo. Voglio il divorzio ma i figli?

6 Risposte, Ultima risposta il 28 Agosto 2016

Divorzio quasi gratis

3 Risposte, Ultima risposta il 28 Ottobre 2015

DIVORZIO SENZA FIGLI?

1 Risposta, Ultima risposta il 25 Agosto 2017

Divorzio Tra Cittadino Extracomunitario e Italiano

2 Risposte, Ultima risposta il 10 Ottobre 2017