Vendita immobile coppia non sposata

Inviata da Martina. 10 ago 2017 · 3 Risposte · Diritto immobiliare

Buongiorno,un'amica ha acquistato una casa da ristrutturare e relativo terreno. Il mutuo è intestato solo a lei, la casa ad entrambi (50-50), in quanto lui è un ex muratore senza lavoro. Lui qualche anno fa ha cominciato a bere, è alcolista: la picchia, la insulta le sputa addosso ecc. i carabinieri locali sono intervenuti più volte. Lei non ha coraggio di denunciarlo ma non puó più stare lì e vuole vendere, lui non vuole assolutamente ma non ha neanche i soldi per comprare l'altro 50%. Mi chiedo: a che tipo di avvocato dobbiamo chiedere consulto? Cosa si puó fare? La mia amica è in depressione e ha paura di tornare a casa ogni sera. Grazie in anticipo. Saluti.

Argomenti simili

3 Risposte

  • Miglior risposta

    Gentile Martina, siete comproprietari, ed ogni comproprietario può superare il mancato consenso dell'altro attraverso una vendita giudiziale, ricorrendo al giudice civile. In tale sede, dopo aver ovviamente esaminato l'atto di mutuo e di compravendita, si potrebbe anche chiedere che il Suo esclusivo apporto economico per l'acquisto sia valutato o in sede di rimborso o per determinare una maggiore quota di proprietà, ai fini della divisione del ricavato. Sono a disposizione per una consulenza introduttiva.
    Cordiali saluti. avv. Biancamaria Pisani

    Pubblicato il 13 Agosto 2017

    Logo Studio Legale dell'Avv. Biancamaria Pisani

    12 Risposte

    9 Valutazioni positive

Spiega il tuo caso ai nostri avvocati

Qual è la tua domanda? Avvocati esperti in materia risolveranno i tuoi dubbi.
Controlla se esistono domande simili a cui si è già risposto:
    • Scrivi correttamente: evita errori ortografici e non scrivere tutto in maiuscolo
    • Esprimiti in maniera chiara: usa un linguaggio diretto e con esempi concreti
    • Sii rispettoso: non utilizzare un linguaggio inadeguato e mantieni le buone maniere
    • Evita lo SPAM: non inserire dati di contatto (telefono, e-mail, etc.) né pubblicità

    Se desideri ricevere una consulenza clicca qui
    Come vuoi inviare la tua domanda?
    Puoi aggiungere un'immagine che ti aiuta a far capire meglio la tua domanda
    Rimuovere
    Nome (sarà pubblicato)
    Indirizzo email dove desideri ricevere la risposta
    Perchè possano attenderti telefonicamente
    Per selezionare gli avvocati della tua zona
    Per selezionare gli avvocati più adatti
    • 7900 Avvocati a tua disposizione
    • 7950 Domande inviate
    • 25800 Risposte inviate
    • Buongiorno, la sua amica oltre a dover denunciare ed eventualmente chiedere che venga disposto allontamento del suo compagno, può chiedere giudizialmente la divisione dell'immobile e qualora ciò non sia possibile il giudice disporrà la vendita. Inoltre può chiedere il 50% del mutuo se è in possesso delle ricevute di pagamento.
      Resto a disposizione per qualsiasi necessità.
      Distinti saluti.
      Dott. Antonino Matina

      Pubblicato il 12 Agosto 2017

      Logo Dott. Antonino Matina

      732 Risposte

      901 Valutazioni positive

    • Gentile signora Martina,per la vendita si puo' procedere a tentativo di divisione e ,se impossibile,alla vendita all'asta,con un avvocato che conosca il diritto civile;per i maltrattamenti occorre un avvocato che conosca il diritto penale;nel mio studio ci occupiamo di diritto civile e diritto penale.CordialmenteAvv.AlfredoGuarinoNapoli

      Pubblicato il 13 Agosto 2017

      Logo Avv. Alfredo Guarino

      1870 Risposte

      381 Valutazioni positive

    Domande simili: Vedi tutte le domande