un pensionato marittimo può accedere al turno particolare

Inviata da francesco Tizzano. 12 giu 2018 4 Risposte  · Previdenza

buongiorno sono un marittimo in pensione anticipata per avere maturati 43 anni di contributi, prima ero a tempo indeterminato la società mi a chiesto se volevo continuare a lavorare ma non più come tempo indeterminato ma come turno particolare e dal 24/01/2018 sono iscritto al turno particolare con la mia società. gli autorità marittimi non anno avuto nessuna difficoltà invece I.N.P.S. dice che come pensionato non posso avere il turno particolare ma solo il turno generale. vorrei sapere se posso avere il turno particolare. grazie

pensione

Miglior risposta

Salve l'iscrizione al turno particolare è subordinata all'iscrizione al turno generale quindi direi che ha ragione l'INPS (art. 68 del c.c.n.l. comma 1)

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Egregio Sig. Francesco,
l’ art. 68 del c.c.n.l. comma 1, recita nel modo seguente:
“Art. 68 (Iscrizione al turno)
1. I marittimi, compresi gli Ufficiali, da iscrivere nel turno particolare, saranno prelevati a libera scelta dal turno generale o dall'Ufficio movimento Ufficiali.
2. Il turno particolare è suddiviso per le categorie previste dalle tabelle di armamento.
3. I marittimi da imbarcare, non iscritti alla continuità di rapporto di lavoro, saranno prelevati esclusivamente dal turno particolare. ”.
Sul punto si rammentano pronunce della giurisprudenza di legittimità secondo cui “deve escludersi che la nozione di contratto a tempo indeterminato nell’ambito del lavoro nautico sia diversa da quella propria dei rapporti di lavoro comune e che, nell’ambito della disciplina contenuta nel codice della navigazione, la qualificazione di un rapporto come a tempo indeterminato significhi semplicemente che non vi sia predeterminazione del momento della sua risoluzione e che la sua durata coincida con quella della convenzione di imbarco, con risoluzione del rapporto di lavoro all’atto dello sbarco del marittimo.
E’ stato evidenziato come lo sbarco del lavoratore non coincida necessariamente con la risoluzione del rapporto, perché il contratto di arruolamento a tempo indeterminato può essere caratterizzato da sbarchi e successivi nuovi imbarchi, con sospensione, negli intervalli, della prestazione lavorativa”(Cass.3869/2001).
Inoltre è stato ritenuto, in linea con l’indirizzo giurisprudenziale precedente già espresso dalla medesima Suprema Corte (Cass.7823/2001), come “la disciplina collettiva dell’istituto del Turno Particolare, analogamente a quanto previsto dal il D.M. 13 ottobre 1992 n. 584 – che disciplina il collocamento sul piano meramente regolamentare e che esonera dall’obbligo del collocamento i marittimi in regime di CRL senza esplicitare alcuna distinzione tra arruolamento e mero nuovo imbarco relativamente ai marittimi iscritti nei turni particolari – non potesse giustificare una valida deroga alla disciplina legale in materia di durata dei rapporti di lavoro e di limiti alla risoluzione dei medesimi ad iniziativa del datore di lavoro.
Ciò in quanto l’istituto incide solo sulla disciplina del collocamento-ricollocamento del lavoratore sul naviglio dell’armatore titolare del ruolo e non sulla qualificazione del rapporto ovvero sulla sua cessazione” (cfr. Cass. 9296/2016 cit.)
Ciò detto, l'iscrizione al turno particolare è subordinata all'iscrizione al turno generale e, in tal caso, ha ragione l'INPS.
Resto a Sua completa disposizione per ogni qualsivoglia ulteriore dubbio o chiarimento.
Nell’attesa, Le porgo i miei migliori saluti.
Cordialità,

Avv. Francesco Zofrea.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

20 MAG 2019

Logo Studio Legale Zofrea Studio Legale Zofrea

2000 Risposte

1384 voti positivi

L'art. 68 del CCNL apllicabile prevede che per iscriversi al turno particolare si debba prima essere iscritti al turno generale. Pertanto, a mio parere, ha ragione l'INPS.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

18 GIU 2018

Logo Studio Legale Puglia Avv. Gaetano Studio Legale Puglia Avv. Gaetano

1039 Risposte

1279 voti positivi

Per potere essere iscritto al turno particolare deve prima iscriversi al turno generale (art. 68 c. 1 del Vostro c.c.n.l.) pertanto ha ragione l'INPS.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

18 GIU 2018

Logo Studio Legale Puglia Avv. Gaetano Studio Legale Puglia Avv. Gaetano

1039 Risposte

1279 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
turno particolare marittimo

1 Risposta, Ultima risposta il 10 Febbraio 2017

Turno particolare

1 Risposta, Ultima risposta il 04 Febbraio 2018

Informazioni diritti lavoratore marittimo

1 Risposta, Ultima risposta il 22 Agosto 2016

Quando si puo' togliere la residenza a un figlio ?

4 Risposte, Ultima risposta il 05 Dicembre 2016

Domicilio: si può stare senza?

2 Risposte, Ultima risposta il 12 Gennaio 2016