Non puoi recarti in nessuno studio?
Trova un avvocato online

Testimone in causa penale

Inviata da Semmyenz. 4 set 2020

Salve , mi ritrovo testimone in una causa penale , poiché c’è stato un disconoscimento di un sinistro circa 4 anni fa , che ha coinvolto tre auto , dove la prima causa civile è passata in giudicato e vinta la seconda è in appello, ma io ho ansia a testimoniare in causa penale anche se siamo solo alle indagini preliminari , premetto che io mi trovavo sul posto però essendo un tipo molto ansioso ed il giudice non dovesse credermi ? Io ho paura perché lavoro in ospedale pubblico come infermiere.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Egregio signore,
La testimonianza è un dovere e Lei dovrà rispondere secondo verità alle domande.
Se poi non ricorda o ricorda poco i particolari dovrà semplicemente riferire quando a sua conoscenza.
Quanto all'ansia la posso comprendere ma non è giustificata visto che lei è un metp testimone.
Sia sereno e vada a rendere testimonianza secondo verità.
Cordiali saluti

Avvocato Manuela Zanussi Avvocato a Pordenone

62 Risposte

28 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buonasera.
Lei deve rispondere secondo verità alle domande e non nascodere nullla di quanto è a sua conoscenza. Se poi il giudice (umanoide) non dovesse crederle pazienza. Se testimoniasse il falso e il giudice vi credesse sarebbe molto molto peggio. Poi.
Se avrà bisogno di avvalersi della mia opera professionale per conoscere altro in modo da potersi tranquillizzare di più, mi contatti pure, via piattaforma la prima volta
avvocato Marco Mazzi

avvocato Marco Mazzi Avvocato a Siena

1114 Risposte

883 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buonasera, fare il testimone in una causa civile o in un processo penale comporta le medesime responsabilità in termini di veridicità della testimonianza. Se lei riferirà quanto ha visto e si ricorda, indipendentemente dall'ansia, non avrà problemi.
Il giudice valuterà la sua testimonianza come riterrà opportuno, ma certamente se non ci saranno contraddizioni evidenti e possibili circostanze che rivelino la sua una fonte non attendibile, non ha niente da temere.
In ogni caso non si può sottrarre dalla citazione a teste.
Stia sereno e dica la verità, per quanto a sua conoscenza.
VF

Studio Legale Federighi Avvocato a Capannori

16 Risposte

12 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Esponi il tuo caso ai nostri avvocati

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento legale in 48h.

50 QANDA_form_question_details_hint

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. QANDA_form_public_description2_lbl

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle consulenza non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle consulenza non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

QANDA_form_send_feedback_ttl

QANDA_form_send_feedback_lbl

QANDA_form_question_already_exists_ttl

QANDA_form_question_already_exists_txt

avvocati 8950

avvocati

domande 12300

domande

Risposte 41850

Risposte