Tempi permesso premio

Inviata da Francesca72. 3 dic 2018 1 Risposta

Buonasera
vorrei sapere quanto tempo deve passare tra la richiesta di un permesso premio e un altro.

richiesta

Miglior risposta

Buongiorno,
qa quanto dispone l’articolo 30 ter dell’ordinamento penitenziario che regola i permessi premio per detenuti, i permessi premio sono concessi per consentire di coltivare interessi affettivi, culturali o di lavoro. La durata dei permessi non può superare complessivamente quarantacinque giorni in ciascun anno di espiazione.
Il singolo permesso non può avere durata superiore ai quindici giorni. Si deve ricordare che, a differenza di quanto previsto per i permessi di necessità, il tempo occorrente per raggiungere il luogo di fruizione e per il rientro in istituto non si aggiunge alla durata del beneficio, ma è in essa ricompreso anche ai fini del conteggio del tetto massimo di concedibilità annuale. Possono essere disposte le cautele ritenute dal giudice necessarie ed opportune, così come previsto per il permesso di necessità: in particolare, tali cautele consistono nella consegna al detenuto in permesso di una somma prelevata dal suo peculio disponibile (art. 57, comma dodicesimo, del Regolamento di esecuzione).
Dunque, spetterà al magistrato stabilire quando e per quale durata concedere il permesso nel rispetto dei limiti previsti dalla legge sopra esposti, che non prevedono un periodo minimo di tempo tra i vari permessi.
Restando a disposizione per chiarimenti porgo cordiali saluti.
Avv. Francesco Zofrea

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Detenzione domiciliare / svuota carceri / permesso premio

1 Risposta, Ultima risposta il 25 Marzo 2018

Permesso premio

1 Risposta, Ultima risposta il 02 Maggio 2018

Ricorso al TAR permesso di soggiorno

3 Risposte, Ultima risposta il 23 Novembre 2016

Rinnovo permesso soggiorno

2 Risposte, Ultima risposta il 15 Gennaio 2019

Detenzione domiciliare magistrato di sorveglianza

4 Risposte, Ultima risposta il 15 Febbraio 2019

revoca arresti domiciliari con obbligo di firma

2 Risposte, Ultima risposta il 11 Novembre 2016