Accesso Avvocati Registra il tuo studio gratis

Sto in un sottotetto tutto ammuffito e non mi pagano le spese per ripararlo

Inviata da Anna. 2 mar 2015 5 Risposte

Salvem, da anni vivo in un sottotetto e praticamente la cameretta di mio figlio si è riempita di muffa, il condominio insiste che il problema è mio, però il tetto è comune, in questo caso chi paga?

paga , figlio

Miglior risposta

Buongiorno Anna,
se la muffa è causata da infiltrazioni del tetto, quale parte comune, per le spese di riparazione sono obbligati tutti i condomini, per la propria quota millesimale; ma non solo, le devono anche risarcire i danni patiti, sia patrimoniali che di salute.
Altrimenti, se la causa è una mala gestio dell'appartamento è tutto a suo carico.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Gentilissima Anna,
Le suggerisco di scrivere una diffida ad intervenire all'amministratore con riserva di pretendere il risarcimento di tutti i danni patiti e patiendi.
In difetto di intervento, e' opportuno inoltrare una procedura di consulenza tecnica preventiva.
A Sua disposizione per assistenza.
Cordialmente.
Avv.Silvia Parrini (FORO DI PISA)

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

18 OTT 2015

Logo Avv. Silvia Parrini Avv. Silvia Parrini

669 Risposte

218 voti positivi

Buongiorno Anna,
se la muffa è determinata da infiltrazioni d'acqua o di umidità dal tetto, le spese per la riparazione devono essere sostenute da tutti i condomini, che dovranno anche concorrere al risarcimento dei danni patiti dal suo appartamento ed al ripristino dei locali. Se invece, la muffa è causata da una cattiva aerazione del locale, allora il condominio non risponde. Buona giornata, avv. Cristina Altamura

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

3 MAR 2015

Logo Studio Legale Altamura Studio Legale Altamura

13 Risposte

1 voto positivo

Gent.le signore,
Le riparazioni di beni comuni è obbligo di tutti i proprietari.

Se la muffa nel suo appartamento è dovuta da infiltrazioni del tetto allora ha diritto ad una pronta ed immediata riparazione. Il perdurare di tale situazione di disagio potrebbe compromettere la sua salute ed anche quella della sua famiglia. La invito nel mio studio al fine agire celermente per ottenere una pronta riparazione ed un risarcimento dei danni.

Cordialità

Avv Bozzetti Deborah

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

3 MAR 2015

Studio Legale Bozzetti

Gentilissima Anna,
dipende da quale sia la causa della presenza di umidità. Se in qualche modo essa è riconducibile al tetto, essendo questo di proprietà condominiale come da Lei correttamente evidenziato, le relative spese per riparazioni e danni a Lei causati dovranno essere sostenuti pro quota da tutti i condomini. Il mio studio ha al suo interno un tecnico che si occupa di periziare questo tipo di infiltrazioni per poi procedere alle relative richieste danni. Mi contatti, saremo pronti ad assisterLa.
Cordiali Saluti
Avv. Riccardo Galli

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

2 MAR 2015

Logo Avv. Riccardo Galli Avv. Riccardo Galli

506 Risposte

139 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Inquilini che non pagano e portano via mobilio

3 Risposte, Ultima risposta il 18 Aprile 2016

appartamenti occupati abusivamente e spese condominiali

2 Risposte, Ultima risposta il 17 Marzo 2018

Quanto potrebbe stabilire il giudice di mantenimento?

9 Risposte, Ultima risposta il 24 Aprile 2016

Rottura tubo dell' acqua nel giardino del vicino

1 Risposta, Ultima risposta il 19 Marzo 2019

Condominio morosità ed assicurazione

1 Risposta, Ultima risposta il 13 Settembre 2017

Impedimento accesso tetto condominiale

2 Risposte, Ultima risposta il 25 Novembre 2017

Incendio motorino con danni riportati alla mia Lancia y

4 Risposte, Ultima risposta il 17 Febbraio 2015

Aiutatemi

4 Risposte, Ultima risposta il 21 Agosto 2017