Spese condominiali nuda proprietà

Inviata da nicola rago. 7 ott 2016 4 Risposte

Salve,
mio padre ha l'usufrutto di un appartamento e io la nuda proprietà, sono svariati anni che non ci parliamo, mi è arrivata una raccomandata da un avvocato che mi intimava di pagare spese condominiali inevase per 10.000 euro più 2.000 di spese legali, io non ho mai avuto un contatto, una lettera nulla dalla amministratrice del condominio, che contattata ha solo ribadito che c'era queste rate non pagate che trascorsi gli 8 giorni per pagare ha fatto emettere decreto ingiuntivo, sia a mio nome che quello di mio padre, visto che dal 2013 divento debitore in solido e che non essendoci state spese straordinarie non doveva convocarmi ne informarmi su nulla visto che l'usufruttuario era stato regolarmente convocato e informato delle delibere del condominio. Così ha fatto e mi è stato recapitato un atto ingiuntivo di 10.000 euro + 4.000 di spese legali. Son obbligato a pagare io visto che mio padre è impossibilitato a pagare?
Grazie e saluti

4 Risposte

  • Miglior risposta

    Deve portare al più presto il decreto ingiuntivo ad un avvocato (prima che diventi definitivo) per verificare se ci sono gli estremi per un'opposizione per eventuali vizi delle delibere.

    Pubblicato il 10 Ottobre 2016

    Logo Avvocato Francesco Patanè

    440 Risposte

    535 Valutazioni positive

Spiega il tuo caso ai nostri avvocati

Qual è la tua domanda? Avvocati esperti in materia risolveranno i tuoi dubbi.
Controlla se esistono domande simili a cui si è già risposto:
    • Scrivi correttamente: evita errori ortografici e non scrivere tutto in maiuscolo
    • Esprimiti in maniera chiara: usa un linguaggio diretto e con esempi concreti
    • Sii rispettoso: non utilizzare un linguaggio inadeguato e mantieni le buone maniere
    • Evita lo SPAM: non inserire dati di contatto (telefono, e-mail, etc.) né pubblicità

    Se desideri ricevere una consulenza clicca qui
    Come vuoi inviare la tua domanda?
    Puoi aggiungere un'immagine che ti aiuta a far capire meglio la tua domanda
    Rimuovere
    Nome (sarà pubblicato)
    Indirizzo email dove desideri ricevere la risposta
    Perchè possano attenderti telefonicamente
    Per selezionare gli avvocati della tua zona
    Per selezionare gli avvocati più adatti
    • 7700 Avvocati a tua disposizione
    • 6850 Domande inviate
    • 22850 Risposte inviate
    • Buonasera,
      come gli altri colleghi le hanno scritto deve portare il decreto ingiuntivo ad un legale per valutare un'azione in opposizione a decreto ingiuntivo.
      Cordiali saluti.
      avv. Emanuela Costa
      Venezia

      Pubblicato il 13 Ottobre 2016

      Logo Studio Legale Avvocato Emanuela Costa

      277 Risposte

      221 Valutazioni positive

    • buongiorno
      deve portare al piu' presto il decreto ingiuntivo ad un avv. per vedere se ci sono gli estremi per fare opposizione .
      Resto a sua disposizione per ogni chiarimento.
      Distinti saluti avv. Giovanna oriani

      Pubblicato il 11 Ottobre 2016

      Logo Avv. Giovanna Oriani

      678 Risposte

      260 Valutazioni positive

    • Deve far vedere immediatamente il decreto ingiuntivo (prima che diventi definitivo - 40 giorni dalla notifica) ad un avvocato per eventualmente procedere ad una impugnazione se vi sono dei vizi nelle convocazioni delle assemblee o nella ripartizione delle spese tra nudo proprietario ed usufruttuario.

      Pubblicato il 10 Ottobre 2016

      Logo Avvocato Francesco Patanè

      440 Risposte

      535 Valutazioni positive

    Domande simili: Vedi tutte le domande