Non puoi recarti in nessuno studio?
Trova un avvocato online

Sentenza per un sinistro mortale

Inviata da Emiliano. 1 ott 2020

Buonasera dopo 10 anni il giudice a dato la sentenza per un sinistro mortale condannando l assicurazione di risarcire i famigliari ad ogniuno un tot di soldi dopo 5 giorni dalla sentenza l assicurazione ci ha informati che il pagamento di un famigliare per loro era troppo alto che il giudice si è sbagliato facendosi una proposta di meno di quella che aveva stabilito il giudice vorrei sapere se e possibile che l assicurazione deve andare contro a una sentenza definitiva di un giudice cambiando il pagamento a suo favore vi chiedo per favore un parere vostro perché mi sembra una cosa molto strana grazie per ora

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Buongiorno,
la sentenza va rispettata in ogni sua parte, pertanto, l'assicurazione è obbligata al pagamento.
Per ogni ulteriore chiarimento non esiti a contattarci.
Cordiali saluti.
IClegal

IClegal - Iacouzzi Cantarelli & Partners Avvocato a Napoli

9 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Salve
Vorrei capire cosa ne pensa il suo avvocato.
Visto che c’è stato una causa ovviamente lei è stato assistito da un avvocato, giusto?
Ad ogni modo l’assicurazione deve darle ciò che c’è scritto in sentenza
Resto a disposizione presso il mio studio per qualsiasi chiarimento
Cordiali saluti
Avv. Maria Sannino (Lucca)

Avv. Maria Sannino Avvocato a Lucca

125 Risposte

38 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno,
Sarebbe opportuno che lei si rivolgesse all’avvocato che l’ha seguita nel procedimento.
Costui le potrà spiegare che le sentenze civili sono provvisoriamente esecutive e che le parti condannate a pagare una somma non possono proporre il pagamento di un importo differente.
Per poter fare ciò dovranno proporre appello e chiedere di sospendere l’efficacia esecutiva.
Rimango a Sua disposizione per ogni ulteriore chiarimento.
Avv. Daiana Melano

Avv. Daiana Melano Avvocato a Torino

20 Risposte

9 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile signor Emiliano,
Lei sicuramente è stato difeso da un legale di fiducia a cui può rivolgersi.
Sicuramente sarà in grado di risponderLe. Qualora ritenesse concluso il mandato del collega che l'ha seguita e in questo caso con liquidazione dei compensi allo stesso potrà subentare per l'eventuale fase d'appello altro avvocato.
Cordialmente

Avv. Emanuela Pesce Avvocato a Milano

402 Risposte

101 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Esponi il tuo caso ai nostri avvocati

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento legale in 48h.

50 QANDA_form_question_details_hint

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. QANDA_form_public_description2_lbl

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle consulenza non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle consulenza non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

QANDA_form_send_feedback_ttl

QANDA_form_send_feedback_lbl

QANDA_form_question_already_exists_ttl

QANDA_form_question_already_exists_txt

avvocati 8900

avvocati

domande 12450

domande

Risposte 42300

Risposte