scoperta tradimento moglie - 3 figli

Inviata da Beppe. 13 mar 2018 6 Risposte  · Separazione

Salve,
negli ultimi mesi notavo un certo distacco sentimentale di mia moglie, i litigi per piccole scintille erano alla base giornaliera.
Da tutto questo notavo onlline watsappa durante il giorno senza che mi arrivassero messaggi ...decisi allora di clonare il watsapp ..ed una mattina per circa due minuti scoprii messaggi di un altro con parole dolci e risposte di mia moglie.
A quel punto chimai mia moglie e lei non solo solo per telefono anche per iscritto mi ha dato conferma su tutto quello che avevo visto, siamo arrivati al punto che ho dovuto lasciare casa mantenendo sempre un rapporto con messaggi e contatti con i bambini sia fisisco ed economico da circa 7 gg perchè lei si trova in una fase in cui dice che se ha fatto questo è perche non mi ama e vuole capire fino a che punto per poi procedere alla chiusura del rapporto oppure continuare pensando al fatto che io non avro' fiducia in futuro.
Cio' che mi fa stare male e che io sono sono stato sempre per la famiglia per i figli e per la mogllie, ma adesso stare cosi mi da tanta sofferenza per i bambini minori.
Vivono nella mia casa di proprietà, mia moglie lavoro ed ha un negozio, ma sento le giornate cosi pesanti che non so come comportarmi pago mutuo verso uno stipendio a lei per la casa , bollette
tutto questo non doveva farlo e credo proprio che sia finita .
grazie per la risposta

lavoro

Miglior risposta

Buongiorno,
l'unico consiglio che mi sento di darLe è di intraprendere un percorso di mediazione familiare con l'aiuto appunto di uno psicologo: ciò Le potrà essere molto utile sia in questa fase che nelle fase della separazione,se alla fine Lei dovesse addivenire ad una tale decisione.
Nel contempo, come già segnalato dai Colleghi, Le conviene consultare un legale per avere tutti i chiarimenti inerenti alla procedura di separazione e ai diritti ed obblighi nei confronti dei figli.
Resto a disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Martina Camporese

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Buonasera signor Beppe,
certamente si tratta di una situazione difficile da accettare e da affrontare, Le consiglio comunque di rivolgersi ad un legale per farsi tutelare nell'eventuale separazione sia dal punto di vista economico, che, soprattutto, per quanto riguarda il rapporto con i Suoi figli, rispetto ai quali Lei conserva tutti i diritti di cui gode attualmente.
Rimango a disposizione e La saluto cordialmente.
avv. Liana Bauccio

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

14 MAR 2018

Logo Avv. Liana Bauccio Avv. Liana Bauccio

46 Risposte

15 voti positivi

Buongiorno signor Beppe,
mi rendo conto che è una situazione difficile da accettare ed affrontare.
Le consiglio, però, di rivolgersi ad un legale per farsi tutelare nella separazione, sia da punto di vista economico che, soprattutto, riguardo al rapporto con i figli.
Rimango a disposizione e La saluto cordialmente.
avv. Liana Bauccio

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

14 MAR 2018

Logo Avv. Liana Bauccio Avv. Liana Bauccio

46 Risposte

15 voti positivi

Egregio signor Beppe,
come anche gli altri Colleghi correttamente hanno indicato spetta a Lei decidere se chiedere Lei la separazione o attendere la decisione di sua moglie.Ciò che posso consigliarLe è di tornare a casa e rivolgersi ad un avvocato quanto meno per conoscere i suoi diritti e doveri sopratutto con riferimento ai suoi figli Lei e Sua moglie; potreste comunque in questa fase pensare ad intraprendere un percorso di mediazione familiare.
Sono a Sua disposizione per ogni chiarimento e necessità
Cordiali saluti

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

14 MAR 2018

Logo Avv. Emanuela Pesce Avv. Emanuela Pesce

197 Risposte

37 voti positivi

Non mi sembra che abbia chiaramente espresso la sua domanda, non ci dice se vuole separarsi, se vuole chiedere l'addebito alla moglie o altro; ha narrato la sua storia ora sta a lei però valutare se vuole restare in questo rapporto , se vuole lasciare a sua moglie la decisione se separarsi o meno o se vuole invece separarsi perchè ha perso fiducia nella sua compagna e in questo caso ( sono queste le possibilità) separarsi consensualmente mantenendo una maggiore serenità nel rapporto con lei e con i figli oppure chiedere una giudiziale con addebito a sua moglie con tutte le conseguenze del caso in relazione al tempo della causa di spese legali ecc. Se vorrà il nostro studio è a disposizione per qualunque strada voglia intraprendere

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

13 MAR 2018

Logo Studio Legale Associato Dari Bartolini Studio Legale Associato Dari Bartolini

64 Risposte

23 voti positivi

Egregio sig.Beppe,comprendo la Sua sofferenza e Le sono vicino;;Non mi compete dirle,come avvocato,dirle come definire i Suoi rapporti affettivi ma potrei consigliarLe,se decide per la separazione e mi fornisce ulteriori dati, soluzioni idonee per una equa regolamentazione della separazione.Cordialmente avv.Alfredo Guarino Napoli

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

13 MAR 2018

Logo Avv. Alfredo Guarino Avv. Alfredo Guarino

2395 Risposte

488 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Mia moglie e i miei figli a casa della suocera

8 Risposte, Ultima risposta il 30 Agosto 2016

Casa di 3 eredi ipotacata e già notificata da EQUITALIA

1 Risposta, Ultima risposta il 28 Dicembre 2016

Denunciare la ex moglie del mio compagno.

1 Risposta, Ultima risposta il 05 Aprile 2017

Fine convivenza con figli e mutuo cointestato

3 Risposte, Ultima risposta Ieri, 19 Giugno 2018

Separazione con figli e mutuo cointestato

1 Risposta, Ultima risposta il 30 Ottobre 2017

Rientro nella casa di proprietà dopo la separazione con figli

1 Risposta, Ultima risposta il 08 Settembre 2016

Aiutatemi sembra un incubo. Voglio il divorzio ma i figli?

6 Risposte, Ultima risposta il 28 Agosto 2016