Mutuo e casa cointestata e fine della convivenza.

Inviata da Daniela. 19 set 2019 Diritto immobiliare

Buongiorno, nel 2014 insieme al mio ex ho acquistato casa di cui lui è proprietario al 33% e io al 67%. I soldi per l'anticipo sono stati versati tutti da me, lui ha solo pagato con me le rate del mutuo fino alla fine della convivenza. Ora lui vuole uscire dal mutuo e vuole essere liquidato. Qual'è il calcolo per capire quanto devo dargli? Il valore di casa è quello attuale o quello al momento dell'acquisto? I soldi da me dati per l'anticipo contano in qualche modo? Grazie.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Buongiorno,
una volta stabilito quanto versato da ciascuna parte, considerate la svalutazione o rivalutazione (Ve lo auguro) del bene. Considerato il valore attuale del bene, il debito residuo del mutuo (che grava su entrambi), dedotto quanto versato (ridotto proporzionalmente alle quote di proprietà, in caso di svalutazione del bene), saprete quanto di spettanza "pro quota" per l'alienante.
E' più complesso a scriversi che a farsi.
Con i migliori saluti
Ruggero Petrelli

Studio Legale Avv. Ruggero Petrelli Avvocato a Genova

114 Risposte

40 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Salve. Come studio legale e di architettura possiamo occuparci di realizzare una stima al valore corrente di mercato (al nostro interno è presente un architetto che quotidianamente si occupa di stime immobiliari anche come consulente del Tribunale) e seguirvi successivamente per realizzare un accordo che tenga certamente conto delle somme da Lei anticipate e delle rate pagate sino d oggi. Offriamo inoltre consulenza in ambito bancario per valutare altri mutui più convenienti che potrebbe scegliere in alternativa a quello che Lei dovrà accollarsi. Restiamo a disposizione. Cordiali saluti

Avv. Riccardo Galli Avvocato a Piacenza

506 Risposte

168 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Ai fini della liquidazione dovranno essere calcolati le somme versate per l'anticipo e durante il mutuo, gli intetessi. Cercate un accordo per il resto. Avv Loredana De Simone da Salerno

Studio Legale Avvocato Loredana De Simone Avvocato a Salerno

36 Risposte

16 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile signora Daniela,mi pare ragionevole che al Suo ex siano restituite le somme versate e un eventuale differenza se il valore dell'immobile è notevolmente aumentato.,naturalmente estraendo le somme anticipate da Lei per lui.Cordialmente avv.Alfredo Guarino Napoli

Avv. Alfredo Guarino Avvocato a Napoli

3727 Risposte

1160 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Avvocati specializzati in Diritto immobiliare

Vedere più avvocati specializzati in Diritto immobiliare

QANDA_other_questions_related_ttl

Esponi il tuo caso ai nostri avvocati

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento legale in 48h.

50 QANDA_form_question_details_hint

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. QANDA_form_public_description2_lbl

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle consulenza non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle consulenza non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

QANDA_form_send_feedback_ttl

QANDA_form_send_feedback_lbl

QANDA_form_question_already_exists_ttl

QANDA_form_question_already_exists_txt

avvocati 8900

avvocati

domande 13000

domande

Risposte 43300

Risposte