MUTUO

Inviata da danilo. 12 feb 2018 · 3 Risposte · Ipoteca

Buongiorno, 19 anni fa ho sottoscritto un contratto di mutuo denominato ASSIMUTUO, (Abbey National Bank), per i sottoscrittori del mutuo che hanno terminato le rate sono arrivate lettere di richieste di somme da Unicredit che variano tra i €20.000,00 e i € 30.000,00.
Volevo sapere se siete al corrente di controversie legate a questo tipo di mutuo ed eventualmente se ci sono state sentenze su eventuali processi.
grazie

Argomenti simili

3 Risposte

  • Miglior risposta

    Sì, purtroppo ci siamo già confrontati con questo prodotto e la spiegazione delle somme richieste risiede nella particolare formulazione del contratto: delle rate pagate, solo una parte andava direttamente ad estinguere il debito. Si tratta di una spiacevole situazione che vede Unicredit, oggi, agire per il recupero di quelle somme.
    Disponibili per maggiori informazioni, le inviamo i migliori saluti.

    Studio Legale Vollaro & Partner

    Pubblicato il 13 Febbraio 2018

    Logo Studio Legale Vollaro & Partner
    Studio Legale Vollaro & Partner San Pietro al Tanagro

    53 Risposte

    42 voti positivi

Spiega il tuo caso ai nostri avvocati

Qual è la tua domanda? Avvocati esperti in materia risolveranno i tuoi dubbi.
Controlla se esistono domande simili a cui si è già risposto:
    • Scrivi correttamente: evita errori ortografici e non scrivere tutto in maiuscolo
    • Esprimiti in maniera chiara: usa un linguaggio diretto e con esempi concreti
    • Sii rispettoso: non utilizzare un linguaggio inadeguato e mantieni le buone maniere
    • Evita lo SPAM: non inserire dati di contatto (telefono, e-mail, etc.) né pubblicità

    Se desideri ricevere una consulenza clicca qui
    Come vuoi inviare la tua domanda?
    Puoi aggiungere un'immagine che ti aiuta a far capire meglio la tua domanda
    Puoi aggiungere un'immagine che ti aiuta a far capire meglio la tua domanda
    Rimuovere
    Nome (sarà pubblicato)
    Indirizzo email dove desideri ricevere la risposta
    Perchè possano attenderti telefonicamente
    Per selezionare gli avvocati della tua zona
    Per selezionare gli avvocati più adatti
    INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
    Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
    Finalità:
    a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
    b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
    c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
    d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
    e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
    Legittimità: Consenso dell’interessato.
    Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
    Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
    Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su studilegali.com/proteccion_datos
    • 8100 Avvocati a tua disposizione
    • 9500 Domande inviate
    • 29250 Risposte inviate
    • Buona sera, sembra esserci stata una cessione dei crediti.

      Dia uno sguardo al testo della G.U.: parte II N.84 del 23 luglio 2009
      (..) " da Abbey National plc, filiale italiana, nel periodo
      compreso tra l'1 gennaio 2000 (incluso) ed il 31 dicembre 2003
      (incluso) e ceduti ad UniCredit Banca per la Casa S.p.A. (ora
      UniCredit Family Financing Bank S.p.A.) per effetto di una
      acquisizione di ramo d'azienda ai sensi dell'art. 58 del D.lgs. 1993
      n. 385, come da avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della
      Repubblica Italiana del 30/03/2004, Foglio delle inserzioni n. 75;".

      Di preciso a che titolo richiedono gli importi?
      Bisognerebbe esaminare la documentazione o fornire qualche altro elemento per comprendere la questione.

      Cari saluti.

      Avv. Ada Gangemi

      Pubblicato il 12 Febbraio 2018

      Logo Avv. Ada Gangemi

      15 Risposte

      1 voto positivo

    • Buonasera, sinceramente no. Bisognerebbe esaminarne il contenuto.

      Pubblicato il 12 Febbraio 2018

      Logo Avv. Antonio Cesarini

      988 Risposte

      221 voti positivi

    Domande simili: Vedi tutte le domande