Non puoi recarti in nessuno studio?
Trova un avvocato online

Dubbio su successione dopo anni

Inviata da Thinlizzy. 14 ott 2020

Buongiorno,
6 anni fa mio padre è mancato, non avendo nessun immobile o terreno o beni monetari da lasciare io mia madre e mia sorella non abbiamo fatto la successione. Ci è stato comunicato che un lontano zio di mio padre è defunto e ha lasciato una eredità tra tutti i parenti, quindi essendo noi gli eredi potremmo percepire una parte che ammonterebbe a circa 7.000 euro. Per riceverla dobbiamo fare la successione o potremmo in quanto moglie e figli evitare?
Grazie mille per l'attenzione

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Buongiorno, la successione si apre per il mero fatto della morte di una persona; la denuncia di successione è invece un adempimento amministrativo/fiscale che non è obbligatorio quando, come nel caso di Suo padre, l'asse ereditario non comprende immobili o diritti reali, ha valore inferiore a €. 100.000 e si devolve al coniuge e ai parenti in linea retta.
Quanto all'eredità del lontano zio di Suo padre, direi che voi non siete eredi in linea retta (come non lo era il papà premorto) e quindi la denuncia di successione va presentata. Se desidera un parere più articolato può senz'altro contattarmi per una consulenza on line.
La saluto cordialmente
avv. Lidia Mussi

Avv. Lidia Mussi Avvocato a Albese con Cassano

44 Risposte

31 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Salve.
Bisognerebbe capire prima di tutto quanti parenti in linea retta lascia lo zio defunto, se ha figli e mogli ecc... E soprattutto se e quanti debiti ha l'eredità.
Scrivetemi pure

Santin Consulenze Avvocato a San Vito al Tagliamento

202 Risposte

37 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentilissima, nella successione dello zio di suo padre anche lei, sua madre e le sue sorelle siete delle possibili eredi mediante rappresentazione. Laddove fosse interessata, il nostro studio è a disposizione per un consulto.
Saluti
IClegal

IClegal - Iacouzzi Cantarelli & Partners Avvocato a Napoli

9 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

In realtà la successione di suo padre c'è già stata. Si è aperta con la morte del padre e si è conclusa con un accordo tra voi tre, per beni mobili lasciati e pur se di poco o pochissimo valore. Accordo non formalizzato per iscritto.
Adesso succedereste per c.d. rappresentazione del padre premorto, in una seconda eredità. In quanto egli era il fratello di quello zio, poi defunto.
Se vuole avvalersi della mia opera professionale per adempimenti che non riusciste a far da soli mi contatti pure, via piattaforma la prima volta
avvocato Marco Mazzi

avvocato Marco Mazzi Avvocato a Siena

1186 Risposte

904 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Esponi il tuo caso ai nostri avvocati

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento legale in 48h.

50 QANDA_form_question_details_hint

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. QANDA_form_public_description2_lbl

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle consulenza non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle consulenza non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

QANDA_form_send_feedback_ttl

QANDA_form_send_feedback_lbl

QANDA_form_question_already_exists_ttl

QANDA_form_question_already_exists_txt

avvocati 8900

avvocati

domande 12450

domande

Risposte 42300

Risposte