Non puoi recarti in nessuno studio?
Trova un avvocato online

Contanti trovati in casa di un parente defunto

Inviata da Massimo. 25 set 2020

se viene ritrovata una somma cospicua in contanti a casa di un parente defunto da anni, perciò non potuta dichiarare nella successione perchè trovata dopo 4 anni dalla morte del suddetto parente, è possibile depositarla in banca o si incorre in possibili controlli per possibili somme derivanti da attività illegali? Come è possibile dichiarala?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Può integrarsi la denunzia di successione con quanto rinvenuto dopo anni. E se importo non supera i tetti prefissati molte sono le agevolazioni. Oppure no, spendendola nel tempo, con però i rischi tributari del caso
Se vuole un preciso parere (=lavoro forense, come tale a pagamento, non gratis io per far fare più soldi a lei.. sarebbe assurdo!) mi contatti pure, via piattaforma la prima volta
avvocato Marco Mazzi

avvocato Marco Mazzi Avvocato a Siena

1114 Risposte

882 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Esponi il tuo caso ai nostri avvocati

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento legale in 48h.

50 QANDA_form_question_details_hint

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. QANDA_form_public_description2_lbl

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle consulenza non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle consulenza non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

QANDA_form_send_feedback_ttl

QANDA_form_send_feedback_lbl

QANDA_form_question_already_exists_ttl

QANDA_form_question_already_exists_txt

avvocati 8950

avvocati

domande 12300

domande

Risposte 41850

Risposte