Accesso Avvocati Registra il tuo studio gratis

Come vendere immobile in comproprietà?

Inviata da michele. 11 mar 2016 5 Risposte

Cosa dovrei fare per poter vendere l'immobile? In considerazione del fatto che lei non vuole venderlo? Grazie

Miglior risposta

Deve citarlo per divisione giudiziale. Sostanzialmente deve intraprendere un giudizio anticipando le spese del giudizio, della relazione notarile, del perito, e alla fine il bene viene venduto all'asta dal Tribunale.
Eventualmente a disposizione per altri chiarimenti.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Michele,
Lei può vendere la sua quota di proprietà del bene che verra'stabilita attraverso un giudizio di divisione dinnanzi al tribunale competente .
Una volta precisata la quota e il suo valore lei potrà venderla ovvero ottenere il corrispondente importo in danaro dall'altro comproprietario.

Avv. Marina Ligrani

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

14 MAR 2016

Logo Studio Legale Matrimonialista Ligrani Marina Studio Legale Matrimonialista Ligrani Marina

1056 Risposte

591 voti positivi

Come per ogni problema la cui soluzione puo apparire fra un estremo e l'altro anche nel suo caso vi è la possibilita di giungere ad una soluzione di compromesso magari di natura pattizia e prima di affrontare un giudizio lungo e dispendioso. Può contattarmi per un esame approfondito carte alla mano. A sua disposizione
Avv. Antonio Mangano - Capo d'Orlando

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

14 MAR 2016

Logo Avvocato Antonio Mangano Avvocato Antonio Mangano

22 Risposte

82 voti positivi

Gentile Michele,
lei può vendere la sua quota di proprietà del bene, per fare ciò dovrà proporre azione di divisione dinnanzi al Tribunale competente e in quella sede verrà stabilità la sua quota e il suo valore.
Una volta fatto ciò potrà proporre in vendita la sua parte ovvero farsi dare l'equivalente in danaro dall'altro comproprietario.
avv. marina ligrani

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

14 MAR 2016

Logo Studio Legale Matrimonialista Ligrani Marina Studio Legale Matrimonialista Ligrani Marina

1056 Risposte

591 voti positivi

Buongiorno Signor Michele.
Per poter vendere un immobile in comproprietà in difetto di assenso dell'altro comproprietario l'unica modalità è intraprendere un procedimento di divisione giudiziale: infatti questo è un metodo di scioglimento della comunione (di qualunque tipo essa sia, ereditaria e non) che si attua attraverso un vero e proprio procedimento giudiziario a cui devono partecipare tutti i condividenti.
Ciò permette di garantire il diritto di ciascun partecipante alla comunione ad ottenere la divisione del patrimonio comune anche quando non vi sia il consenso degli altri condividenti.
Resto a disposizione per ogni eventuale chiarimento e/o necessità ed invio distinti saluti.
Avv. Stab. (Abogado) Rossana Delbarba

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

13 MAR 2016

Logo Avv. Rossana Delbarba Avv. Rossana Delbarba

769 Risposte

330 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
immobili ereditati in comproprieta, riscio di usucapione ...

2 Risposte, Ultima risposta il 18 Luglio 2019

Immobile in comproprietà

3 Risposte, Ultima risposta il 20 Aprile 2018

come uscire da un immobile in comproprietà?

5 Risposte, Ultima risposta il 04 Aprile 2019

Successione di un immobile e comproprietà

3 Risposte, Ultima risposta il 13 Maggio 2018

comproprietà di immobile

1 Risposta, Ultima risposta il 26 Settembre 2017

Comproprietà di un immobile

7 Risposte, Ultima risposta il 03 Settembre 2015

Vendere quota di un immobile

3 Risposte, Ultima risposta il 18 Ottobre 2017

E' possibile vendere un immobile gravato da una ipoteca posta come

2 Risposte, Ultima risposta il 13 Febbraio 2017

Procedura per vendere quota di proprietà di immobile

6 Risposte, Ultima risposta il 07 Marzo 2017