beneficio d'inventario

Inviata da silvia. 14 nov 2017 4 Risposte

Salve, mio padre è morto a settembre, ma la macchina che ho comprato nel 2004 con il mio stipendio l'avevo intestata a lui perchè all'epoca mi disse che avrebbe recuperato dei soldi con l'impresa individuale. adesso la macchina è ferma sotto al garage condominiale di casa mia ma è senza assicurazione da molto prima che mio padre morisse perché non l'ho utilizzata più. dovrei fare l'accettazione dell'eredità con beneficio d'inventario. il fatto che la macchina sia sotto casa mia ma senza assicurazione, pertanto non la posso usare: mi obbliga a fare l'inventario entro 3 mesi dalla morte perchè viene considerata come un bene ereditato in mio possesso ? oppure ho tempo in quanto non viene considerato un bene in mio possesso? grazie

4 Risposte

  • Miglior risposta

    Gentile Signora,
    non si comprende cosa c'entri il fatto che l'auto sia senza assicurazione o altro: l'auto fa parte dei beni di proprietà di Suo padre, ergo rientra nell'eredità.
    Cordiali saluti
    Avv. Andrea Simoncelli (Bergamo)

    Pubblicato 16 Novembre 2017

    Logo Studio Legale Avv. Simoncelli

    259 Risposte

    369 Valutazioni positive

Spiega il tuo caso ai nostri avvocati

Qual è la tua domanda? Avvocati esperti in materia risolveranno i tuoi dubbi.
Controlla se esistono domande simili a cui si è già risposto:
    • Scrivi correttamente: evita errori ortografici e non scrivere tutto in maiuscolo
    • Esprimiti in maniera chiara: usa un linguaggio diretto e con esempi concreti
    • Sii rispettoso: non utilizzare un linguaggio inadeguato e mantieni le buone maniere
    • Evita lo SPAM: non inserire dati di contatto (telefono, e-mail, etc.) né pubblicità

    Se desideri ricevere una consulenza clicca qui
    Come vuoi inviare la tua domanda?
    Puoi aggiungere un'immagine che ti aiuta a far capire meglio la tua domanda
    Rimuovere
    Nome (sarà pubblicato)
    Indirizzo email dove desideri ricevere la risposta
    Perchè possano attenderti telefonicamente
    Per selezionare gli avvocati della tua zona
    Per selezionare gli avvocati più adatti
    • 7850 Avvocati a tua disposizione
    • 7700 Domande inviate
    • 25200 Risposte inviate
    • Buongiorno, l'auto fa parte dell'eredità di suo padre come ogni altro bene a lui intestato. Se lei ritiene di accettare l'eredità con beneficio d'inventario, è opportuno che lo faccia entro tre mesi dalla morte di suo padre in qualità di erede nel possesso di beni ereditari. La situazione di fatto - auto del papà parcheggiata sotto casa sua - induce infatti a ritenere che lei ne abbia il possesso. Tenga presente che, per non incorrere in decadenze, è sufficiente che l'inventario venga iniziato entro i tre mesi dalla morte, poi, se le operazioni si rivelassero complesse (ad es. ci fossero da inventariare, oltre all'auto in questione, beni situati in località diverse) è possibile chiedere al Tribunale una proroga. Rimango a disposizione e la saluto cordialmente

      Pubblicato 17 Novembre 2017

      Logo Avv. Maria Gabriella Quadri

      14 Risposte

      3 Valutazioni positive

    • Gentile Sig.ra,
      non capisco cosa c'entri l'assicurazione e il fatto che non usa l'auto, l quale fa parte dell'eredità essendo intestata a Suo padre.
      Cordiali saluti
      Avv. Andrea Simoncelli

      Pubblicato 15 Novembre 2017

      Logo Studio Legale Avv. Simoncelli

      259 Risposte

      369 Valutazioni positive

    • Buonasera,
      si deve includere anche l'automobile perché intestata a suo papà.
      Cordiali saluti.
      Studio Legale
      Massimo Cannata

      Pubblicato 14 Novembre 2017

      Logo Studio Legale  Massimo Cannata

      53 Risposte

      44 Valutazioni positive

    Domande simili: Vedi tutte le domande