acquisto prima casa ater e successiva locazione.

Inviata da Marco. 11 feb 2019 5 Risposte  · Diritto immobiliare

Buonasera, scrivo per porre un quesito in merito all'acquisto di un immobile ATER da parte di mia madre . Ci viene imposto l'obbligo di inalienabilità e non costituzione di alcun diritto reale di godimento sull'immobile per 5 anni.
La nostra intenzione era di locare la casa a studenti e con il ricavato locarne un' altra più piccola per mamma.
La locazione può essere considerata un diritto reale di godimento e quindi non possibile, oppure essendo un diritto di godimento personale può essere applicata?

Miglior risposta

Il contratto di locazione non prevede la costituzione di diritti reali. In effetti i diritti reali su cosa altrui si distinguono in diritti di godimento (superficie, enfiteusi, usufrutto, uso, abitazione), da non confondere con i diritti personali di godimento, che richiedono sempre l'intervento di un altro soggetto (es. bene concesso in locazione).
Il contratto di locazione è un contratto consensuale a prestazioni corrispettive ed a tempo determinato, che crea un diritto personale di godimento su un bene altrui. Il diritto personale di godimento è cosa ben diversa dal diritto reale di godimento. Ciò detto non mi risultano divieti di locare un appartamento popolare riscattato. Le suggerisco di chiedere una conferma sui relativi divieti all'istituto che gestisce gli immobili ERP.


Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Egr. Sig,
anche se la locazione è un diritto personale di godimento purtroppo in questo caso gli alloggi di edilizia residenziale o Ater o case popolari, finanziati comunque con contributo pubblico, non possono essere venduti o locati prima di cinque anni decorrenti dalla data di acquisto o assegnazione.
Tuttavia, la vendita o la locazione può essere autorizzata dalla Regione qualora sussistano gravi, sopravvenuti e documentati motivi.
Per “gravi” motivi sono da intendere quelli costituenti un grave disagio per la famiglia, per “sopravvenuti” quelli non esistevano al momento dell’acquisto o dell’assegnazione e per “documentati” sono quelli con la certificazione richiesta dalla Regione.
La vendita o locazione dell'alloggio nel primo quinquennio senza autorizzazione regionale comporta di diritto la risoluzione del contratto di mutuo agevolato e la revoca, con effetto retroattivo, con conseguente restituzione del contributo erogato maggiorato degli interessi legali.
Scaduto il vincolo quinquennale la vendita o locazione dell'alloggio non è subordinata al rilascio dell'autorizzazione regionale.
La vendita o la locazione anche successivamente alla scadenza del quinquennio del vincolo regionale deve sempre essere conforme alle prescrizioni contenute nella convenzione sottoscritta tra il Comune e il soggetto che ha realizzato l'intervento.
Si può avere l'autorizzazione alla vendita ed alla locazione prima che siano trascorsi 5 anni dalla data di acquisto o assegnazione dell'alloggio ma può essere richiesta solo qualora sussista una delle seguenti condizioni: Trasferimento della residenza per motivi di lavoro in un comune distante non meno di 90 KM dal comune dove è situato l’alloggio. Da documentare con dichiarazione del datore di lavoro attestante il trasferimento dell’attività lavorativa e il suo carattere non provvisorio; Stato di salute tale da non consentire la fruizione dell’alloggio. Da documentare con certificazione sanitaria rilasciata dalla ASL o altra struttura pubblica e certificazione anagrafica o altro in relazione al diverso domicilio o residenza;Riduzione del reddito familiare derivante esclusivamente dal lavoro dipendente ed incidenza della rata di mutuo in misura superiore al 30% del reddito posseduto al momento della presentazione della richiesta. Da documentare con idonea certificazione; Variazione del nucleo familiare che renda inadeguato l’alloggio. Da documentare con certificazione anagrafica (es. Stato di famiglia) e piantina quotata dell’alloggio. A tal fine si considera alloggio adeguato l’alloggio composto da un numero di vani pari a quello dei componenti il nucleo familiare , esclusi i vani accessori; Stato di divorzio tra i coniugi e/o ricongiungimento di quota di diritto reale dell’alloggio a favore del coniuge a cui è attribuito, per sentenza, il pieno godimento dell’alloggio a seguito di sentenza definitiva di divorzio. Da documentare con provvedimenti giurisdizionali; Eventuali altri gravi e sopravvenuti motivi, debitamente documentati, rappresentanti un grave disagio per la famiglia e successivi all’occupazione dell’alloggio.
Cordialmente,
Avv. Francesco Zofrea

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

12 FEB 2019

Logo Studio Legale Zofrea Studio Legale Zofrea

2028 Risposte

1408 voti positivi

Buonasera, la locazione non è un diritto reale di godimento.
Dopo aver riscattato l immobile, occorre capire nel dettaglio quali sono le limitazioni imposte.
Spesso in tali casi vi è una limitazione sul canone.
Cordialità
Avv Moriero

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

12 FEB 2019

Logo Studio Legale Francesca Moriero -Luigi Vanti Studio Legale Francesca Moriero -Luigi Vanti

52 Risposte

15 voti positivi

la locazione è comunque un diritto di godimento, il divieto è per 5 anni. Saranno sicuramente previste sanzioni .,....

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

12 FEB 2019

Logo Avvocato Di Lallo Avvocato Di Lallo

971 Risposte

431 voti positivi

Buongiorno,
Per 5 anni non potete locare l'immobile. Le sanzioni sono molto alte.
Cordialità .
Avv. Paola Federici

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

12 FEB 2019

Logo Avv. Paola Federici Avv. Paola Federici

202 Risposte

51 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Acquisto prima casa dal mio fidanzato

7 Risposte, Ultima risposta il 19 Ottobre 2017

Acquisto prima casa e residenza

1 Risposta, Ultima risposta il 19 Luglio 2019

Acquisto prima casa con garanzia consap

1 Risposta, Ultima risposta il 11 Gennaio 2018

Acquisto effettuato prima del matrimonio da entrambi i coniugi

5 Risposte, Ultima risposta il 22 Marzo 2019