Servizio Gratuito

A partire dal primo gennaio 2019 offrirò servizio gratuito a chi vuole richiedere la cittadinanza italiana.

31 dic 2018 Attualità - Tempo di lettura: min.

A partire dal primo gennaio del 2019. offriò servizio gratuito per tutti quei cittadini stranieri, che sono sul territorio dello Stato italiano e che hanno intenzione di chiederne la cittadinanza. Il Decreto Salvini dell'ottobre 2018 ha sostanzialmente complicato le questioni raddoppiando non solo i tempi di concessione del documento ma ne ha anche aumentato il costo passando dai 200 euro a pratica agli attuali 250, più le varie marche da bollo. Siamo in un mondo globalizzato, un mondo in cui molti Paesi afflitti da guerre e carestie perdono i loro cittadini che si mettono in viaggio, un lungo viaggio alla ricerca di una serenità che sperano di trovare in un porto che sia per loro sicuro. Questa estate dopo i diversi rifiuti di Malta, molti nostri fratelli hanno dovuto proseguire il loro viaggio tra mille peripezie nel Mar Mediterraneo sfidando tempeste e sfidando anche la sorte. Chi arriva sano e salvo sulle coste è diventato al giorno d'oggi un miracolato. Le diverse Organizzazioni non Governative (O.N.G.) che svolgono questa funzione di supporto e di trasporto per chi, dopo le violenze subite, per lo più nei porti libici parte alla ricerca della terraferma. I pochi fortunati che giungono in Italia devono poi sfidare la burocrazia, e qui comincia un altro calvario: ottenere infatti la cittadinanza italiana oggi, dopo il decreto Salvini dell'ottobre 2018, è diventato più complesso con test di lingua italiana e di cultura del nostro Paese, raddoppiati i tempi per poterlo ottenere da due a quattro anni, ed aumentato come detto poc'anzi il costo della pratica a 250,00 euro. Per queste ragioni, penso si debba porre rimedio a tutto ciò dando per ciò che si può un minimo di aiuto a queste persone che semplicemente hanno avuto la sfortuna di nascere nella parte errata del globo e che di conseguenza hanno bisogno di essere cacciati, respinti, emarginati ma bensi accogliere non complicare la loro esistenza dopo tutto ciò che in fondo hanno dovuto patire e subire per colpe non loro.

0 Mi piace

Lascia un commento

INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
Finalità:
a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
Legittimità: Consenso dell’interessato.
Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su studilegali.com/proteccion_datos

Articoli correlati