strada provinciale pericolosa

Inviata da Mario. 19 apr 2017 4 Risposte

Buongiorno,
abito lungo una strada provinciale in un punto dove la stessa compie una "S", dove spesso e volentieri gli automobilisti in transito (generalmente sempre gli stessi dato che la strada in questione conduce ad un paesino di 400 anime), si limitano a suonare il clacson , spesso senza nemmeno rallentare, e spesso anche di notte! (presumo per abitudine e scarso intelletto) causando stress a me ed alla mia famiglia (ho una bimba di 6 mesi) oltre che a rendere l'uscita da casa mia pericolosa.
La mia casa è in una piccola frazione del suddetto paesino,e - per quel che mi risulta - in un centro abitato vige il limite di 50km/h ed il divieto di suonare.
Ho chiesto tempo fa in provincia di porre della segnaletica o dei rallentatori, ma non ho ottenuto seguito, anzi mi è stato riferito che i rallentatori non possono essere installati in quanto strada provinciale.
come posso provvedere?
Vi ringrazio!

4 Risposte

  • Miglior risposta

    Egregio signor Mario, sussiste nel caso di specie una responsabilita' dell'Ente per insidia e trabocchetti ex art.2051 c.c., e' necessaria una previa valutazione della pericolosita' della strada da parte dei Carabinieri. Mi consulti tramite portale. Sono a sua disposizione
    Cordiali saluti
    Avv. Ticozzi Chiara
    Milano

    Pubblicato il 20 Aprile 2017

    Logo Avvocato Chiara Letizia Ticozzi, Registered European Lawyer

    57 Risposte

    10 Valutazioni positive

Spiega il tuo caso ai nostri avvocati

Qual è la tua domanda? Avvocati esperti in materia risolveranno i tuoi dubbi.
Controlla se esistono domande simili a cui si è già risposto:
    • Scrivi correttamente: evita errori ortografici e non scrivere tutto in maiuscolo
    • Esprimiti in maniera chiara: usa un linguaggio diretto e con esempi concreti
    • Sii rispettoso: non utilizzare un linguaggio inadeguato e mantieni le buone maniere
    • Evita lo SPAM: non inserire dati di contatto (telefono, e-mail, etc.) né pubblicità

    Se desideri ricevere una consulenza clicca qui
    Come vuoi inviare la tua domanda?
    Puoi aggiungere un'immagine che ti aiuta a far capire meglio la tua domanda
    Rimuovere
    Nome (sarà pubblicato)
    Indirizzo email dove desideri ricevere la risposta
    Perchè possano attenderti telefonicamente
    Per selezionare gli avvocati della tua zona
    Per selezionare gli avvocati più adatti
    • 7700 Avvocati a tua disposizione
    • 6400 Domande inviate
    • 21950 Risposte inviate
    • Concordo pienamente con il Collega. Inoltre mi permetto di suggerirLe di attivarsi con la Polizia Locale affinché i conducenti che usano il clacson a sproposito vengano sanzionati ai sensi dell'art.155 Nuovo Codice della Strada
      TITOLO V - NORME DI COMPORTAMENTO

      Art. 155. Limitazione dei rumori.

      1. Durante la circolazione si devono evitare rumori molesti causati sia dal modo di guidare i veicoli, specialmente se a motore, sia dal modo in cui è sistemato il carico e sia da altri atti connessi con la circolazione stessa.

      2. Il dispositivo silenziatore, qualora prescritto, deve essere tenuto in buone condizioni di efficienza e non deve essere alterato.

      3. Nell'usare apparecchi radiofonici o di riproduzione sonora a bordo dei veicoli non si devono superare i limiti sonori massimi di accettabilità fissati dal regolamento.

      4. I dispositivi di allarme acustico antifurto installati sui veicoli devono limitare l'emissione sonora ai tempi massimi previsti dal regolamento e, in ogni caso, non devono superare i limiti massimi di esposizione al rumore fissati dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 1° marzo 1991.

      5. Chiunque viola le disposizioni del presente articolo è soggetto alla sanzione amministrativa

      Pubblicato il 19 Aprile 2017

      Logo Avv. Antonio Cesarini

      507 Risposte

      121 Valutazioni positive

    • In merito al caso proposto in narrativa, occorrerebbe una valutazione da parte di Polizia Stradale o Carabinieri; ciò per individuare le criticità e le idonee cautele da parte dell'Ente responsabile.
      Distinti saluti
      Avv. Felice Bruni - Catanzaro

      Pubblicato il 20 Aprile 2017

      Logo Avv. Felice Bruni

      245 Risposte

      151 Valutazioni positive

    • Egregio Sig. Mario,insiste almeno per la segnaletica e richieda controlli notturni.Cordialmente Avv.Alfredo Guarino Napoli

      Pubblicato il 19 Aprile 2017

      Logo Avv. Alfredo Guarino

      1364 Risposte

      280 Valutazioni positive

    Domande simili: Vedi tutte le domande