Spese legali

Inviata da Michela. 14 ott 2016 4 Risposte

Salve,
ho vinto una causa civile e la controparte è stata condannata al pagamento delle spese per € 7.000. Avevo convenuto con il mio legale una parcella di € 2.500, oltre a IVA 22% e Cassa 4%, versando un anticipo di € 1.000. Ora mi viene chiesto il pagamento di una parcella a saldo di € 7.000. E' corretto? Diversamente quanto dovrei versare?

4 Risposte

  • Miglior risposta

    Gentile Michela,
    Se il giudice ha condannato la controparte alla liquidazione delle spese lei dovrà agire, qualora il legale non abbia agito come antistatario, per il recupero nei confronti della parte soccombente.
    Naturalmente lei non può trattenere somme che sono state liquidate in sentenza a titolo di spese legali.
    Nel contratto per prestazione professionale potrebbe essere prevista una diversa cifra in caso di vittoria.
    Avv. Marina Ligrani

    Pubblicato il 18 Ottobre 2016

    Logo Avv. Marina Ligrani

    450 Risposte

    148 Valutazioni positive

Spiega il tuo caso ai nostri avvocati

Qual è la tua domanda? Gli avvocati esperti in materia rispondono
Controlla se esistono domande simili a cui si è già risposto:
    • Scrivi correttamente: evita errori ortografici e non scrivere tutto in maiuscolo
    • Esprimiti in maniera chiara: usa un linguaggio diretto e con esempi concreti
    • Sii rispettoso: non utilizzare un linguaggio inadeguato e mantieni le buone maniere
    • Evita lo SPAM: non inserire dati di contatto (telefono, e-mail, etc.) né pubblicità

    Se desideri ricevere una consulenza clicca qui
    Come vuoi inviare la tua domanda?
    Puoi aggiungere un'immagine che ti aiuta a far capire meglio la tua domanda
    Rimuovere
    Nome (sarà pubblicato)
    Indirizzo email dove desideri ricevere la risposta
    Perchè possano attenderti telefonicamente
    Per selezionare gli avvocati della tua zona
    Per selezionare gli avvocati più adatti
    • 7650 Avvocati a tua disposizione
    • 6100 Domande inviate
    • 21150 Risposte inviate
    • Gentile signora Michela,dovrei conoscere altri dati:il Suo procuratore ha agito quale procuratore anticipata rio? Vi e' stato un accordo scritto e in tal caso cosa esattamente e' stato concordato?Cordialmente Avv.Alfredo Guarino Napoli

      Pubblicato il 18 Ottobre 2016

      Logo Studio Legale Avv. Alfredo Guarino

      1276 Risposte

      251 Valutazioni positive

    • E' corretto 7.000.

      Pubblicato il 17 Ottobre 2016

      Logo Avvocato Francesco Patanè

      429 Risposte

      521 Valutazioni positive

    • Buongiorno Michele
      Se con il suo legale ha fatto un accordo scritto legga cosa avete esattamente pattuito :molto spesso,in caso di vittoria,gli onorari concordati da corrispondere diventano quelli liquidati dal giudice se superiori a quelli pattuiti. In tal caso lei è tenuto a pagare la detta somma. Altrimenti no e può dire al suo legale di azionare il titolo e recuperare quanto liquidato dalla controparte oltre a quanto risarcito a lei.
      Buona giornata.
      Avv. Maria Croce

      Pubblicato il 18 Ottobre 2016

      Logo Avv. Maria Croce

      102 Risposte

      28 Valutazioni positive

    Domande simili: Vedi tutte le domande