pugnale kipan religione sikista

Inviata da chicca. 20 mar 2017 2 Risposte

un sikista può essere processato secondo l'art4 l. 18 aprile 1975 n.110 per aver portato fuori dall'abitazione ed avere con sè un ipotetica arma che possa in qualche modo offendere o recare danno? e sopratutto il sikista pùò interpellarsi alla propria religione specificando che il kirpan non è un'arma ma un simbolo che la propria religione gli impone d'indossare?avrei bisogno di delucidazioni in merito

Argomenti simili

2 Risposte

  • Miglior risposta

    Gentile Sig.ra,
    della questione si è parlato molto negli anni scorsi ed era stato presentato anche un DDL. Per evitare qualsiasi problema è sufficiente che la lama non superi i 10 centimetri.
    Cordiali saluti,
    Avv. Andrea Simoncelli

    Pubblicato 21 Marzo 2017

    Logo Studio Legale Avv. Simoncelli

    71 Risposte

    82 Valutazioni positive

Spiega il tuo caso ai nostri avvocati

Qual è la tua domanda? Gli avvocati esperti in materia rispondono
Controlla se esistono domande simili a cui si è già risposto:
    • Scrivi correttamente: evita errori ortografici e non scrivere tutto in maiuscolo
    • Esprimiti in maniera chiara: usa un linguaggio diretto e con esempi concreti
    • Sii rispettoso: non utilizzare un linguaggio inadeguato e mantieni le buone maniere
    • Evita lo SPAM: non inserire dati di contatto (telefono, e-mail, etc.) né pubblicità

    Se desideri ricevere una consulenza clicca qui
    Come vuoi inviare la tua domanda?
    Puoi aggiungere un'immagine che ti aiuta a far capire meglio la tua domanda
    Rimuovere
    Nome (sarà pubblicato)
    Indirizzo email dove desideri ricevere la risposta
    Perchè possano attenderti telefonicamente
    Per selezionare gli avvocati della tua zona
    Per selezionare gli avvocati più adatti
    • 7550 Avvocati a tua disposizione
    • 5550 Domande inviate
    • 19750 Risposte inviate
    • Gentile signora Chicca,vi sono state sentenze che in casi analoghi hanno pronunciato assoluzioni ma per stare tranquilli consiglierei di rendere inoffensivo il pugnale.Cordialmente Avv.Alfredo Guarino Napoli

      Pubblicato 21 Marzo 2017

      Logo Studio Legale Avv. Alfredo Guarino

      1114 Risposte

      210 Valutazioni positive