Come posso far entrare un cittadino straniero in italia

Inviata da MARINO ROCCIA. 15 nov 2016 1 Risposta

Buongiorno, io ho perso papà e moglie per infarto e cancro ed ora non avendo figli sono rimasto solo con una azienda da far andare avanti, una mamma su una sedia a rotelle ed uno zio attaccato ad una bombola di ossigeno.....abbiamo 2 badanti e poi ci sono io che mi occupo di tutto....ma che non riesco ....a volte devo stre vicino alla mamma la notte ed il giorno dopo devo lavorare.... ho conosciuto la Sig. DE SOUZA lavorando in Svizzera (abbiamo fatto molti cantieri in Svizzera) poi oltre ad avermi aiutato con le pratiche di cantiere conoscendo l'italiano è nata una amicizia e poi un sentimento.....ora Lei viene spesso a trovarmi per aiutarmi ma per pochi giorni....e mi aiuta sia con l'azienda che con la casa....la mamma ...ecc....non ci possiamo sposare perchè Lei è solo separata....ecc... Secondo Lei si potrebbe iniziare una convivenza e chiedere permesso di soggiorno per questo? È un'idea...perchè attendere il divorzio diventa lunga...ed io non so se riesco a tirare avanti ancora molto..... oppure alternativa chiudere azienda e dedicarmi alla famiglia e poi con calma attendere divorzio per matrimonio.....mi dispiace un pò anche per i miei dipendenti che sono tanti anni che lavorano con me.....ma penso che capiranno...poi penso che lo stato darà loro un indennizzo di disoccupazione.....anche perchè alcuni hanno una età in cui è difficile trovare lavoro..... Non so come fare .....e purtroppo poco tempo a disposizione... ora ho chiesto per Nulla Osta per lavoro subordinato alla Questura di Cuneo ma dubito che si possa percorrere tale strada...altrimenti me l'avrebbero già consigliata a suo tempo....non penso di avere molte alternative.... se per caso Le viene in mente qualche consiglio ...La prego di aiutarmi.... Ringrazio tantissimo e saluto cordialmente Marino

Argomenti simili

1 Risposta

  • Miglior risposta

    Egr. Sig. Roccia,
    a mio giudizio la soluzione migliore è quello di far entrare la sig.ra con un permesso di lavoro. Quindi porre in essere tutte le procedure previste dal ministero e dalla prefettura.
    In seguito, fatto ogni adempimento, organizzerete anche ad una vita in comune stabilizzando il vostro rapporto.

    Pubblicato il 16 Novembre 2016

    Logo Studio Legale Vitelli

    681 Risposte

    123 Valutazioni positive

Spiega il tuo caso ai nostri avvocati

Qual è la tua domanda? Gli avvocati esperti in materia rispondono
Controlla se esistono domande simili a cui si è già risposto:
    • Scrivi correttamente: evita errori ortografici e non scrivere tutto in maiuscolo
    • Esprimiti in maniera chiara: usa un linguaggio diretto e con esempi concreti
    • Sii rispettoso: non utilizzare un linguaggio inadeguato e mantieni le buone maniere
    • Evita lo SPAM: non inserire dati di contatto (telefono, e-mail, etc.) né pubblicità

    Se desideri ricevere una consulenza clicca qui
    Come vuoi inviare la tua domanda?
    Puoi aggiungere un'immagine che ti aiuta a far capire meglio la tua domanda
    Rimuovere
    Nome (sarà pubblicato)
    Indirizzo email dove desideri ricevere la risposta
    Perchè possano attenderti telefonicamente
    Per selezionare gli avvocati della tua zona
    Per selezionare gli avvocati più adatti
    • 7500 Avvocati a tua disposizione
    • 5200 Domande inviate
    • 18850 Risposte inviate

    Domande simili: Vedi tutte le domande